Mezze maniche alla canapa con carciofi e arance.

Il nostro chef Francesco Basco ci regala una fresca ricetta dal sapore estivo, le mezze maniche di canapa con carciofi e arance.

Mettete alla prova le vostre doti culinarie e iniziate con l’assaggiare i sapori che vanno mescolati in questo piatto. L’amarognolo dei carciofi deve essere equilibrato alla dolcezza delle arance, due sapori particolari che vanno dosati con attenzione. Lo sapevate che il ‪#‎carciofo‬ ha proprietà digestive e diuretiche e, grazie alla presenza di cinarina e inulina, permette di abbassare i livelli di colesterolo, proprio come la canapa! Mangiare sano è il primo modo per stare bene! Scopri tutti i tipi di ‪#‎pasta‬ alla ‪#‎canapa‬ su YouHemp !

Iniziamo a vedere quali sono gli ingredienti necessari per realizzare questo primo piatto decisamente VEG!

Canapa Italiana
INGREDIENTI

190 gr di mezze maniche di canapa di YouHemp
4 carciofi piccoli o 2 grandi
2 arance bionde mature
4 spicchi di aglio
1/2 bicchiere vino bianco
Una puntina di peperoncino
Mezzo litro o piu’ di brodo di verdura
Olio evo

mezze maniche canapa carciofi e arance

Mezze Maniche di canapa con carciofi e arance

PROCEDIMENTO

Tagliar via i gambi dei carciofi, sbucciarli a coltello e tagliarli a rondelle sottili.  Togliere le foglie esterne dei carciofi, aprirli a meta’ e togliere la cosiddetta barba. Affettare il frutto, spessore intorno al mezzo cm.  Tenere da parte 4 fette intere per la guarnizione. Tagliare il resto delle fette a formare delle strisce, larghe piu’ o meno un cm.
Via via che si procede a tagliare gambi e frutti mettere il tagliato in un recipiente pieno d’acqua senza limone per evitare che annerisca.
Grattugiare un po’ di buccia d’arancia e spremere il succo.
In una padella grande abbastanza da accomodarci le mezze maniche di canapa mettere 6-8 cucchiai di olio evo, l’aglio tritato in quattro e la punta di peperoncino.
Scolare il tritato di carciofi e asciugarlo su un panno.
Accendere un fuoco medio e far croccare le 4 fette lasciate intere, toglierle, salarle e tenerle da parte. Mettere in padella tutto il tritato e farlo andare mescolando per 4-5 minuti. Salare, aggiungere il vino bianco e farlo ritirare.
Spegnere, coprire e aspettare la pasta.  Far scaldare il brodo fino a bollitura e tenerlo al caldo.
Nel frattempo buttare la pasta e controllare con la forchetta quando la pasta è pronta molto al dente (conservando un po’ d’acqua di cottura) e passarli in padella.
La pasta, cuocendo insieme ai carciofi ne assorbiranno tutto il sapore. Quando la pasta è quasi pronta versare mezzo bicchiere di succo d’arancia e far ritirare mescolando. Assaggiare e regolare di sale, senza timidezza.
Impiattare, guarnendo con le fette di carciofo croccanti tenute da parte e con poca buccia grattugiata, per il profumo. Per accontentare gli occhi aggiungere anche un vivace spicchio di arancia e del prezzemolo tritato fresco.

Un ringraziamento doveroso quanto speciale, va all’amico FRANCESCO BASCO di VEGPASSION.BLOGSPOT.IT che ha curato i testi e le foto della recensione, come pure la realizzazione stessa di questo fantastico anche se semplice piatto rigorosamente ITALIANO! 😀

Acquista le mezze maniche alla canapa su www.youhemp.it trovi il meglio della canapa italiana.