YouHemp celebra la tradizione friulana insieme allo chef Kevin Gaddi

Per noi Friulani Settembre è sinonimo di Friuli Doc, una manifestazione enogastrononica che si svolge da ben 22 anni nel centro storico di Udine. YouHemp torna a Friuli Doc 2016 dopo 1 ano di assenza.

Molti si dicono stanchi e poco attratti da questa kermesse di 4 giorni, ma ogni anno almeno un frico dobbiamo mangiarlo! Potete trovare tutte le specialità regionali: vini, formaggi, dolci tipici, piatti tradizionali, birre artigianali e da qualche anno anche spettacoli di cucina, i cosiddetti showcooking.

Anche la canapa fa parte della tradizione friulana; a Udine, come in tante altre città italiane era presente un canapificio e a ricordarcelo c’è proprio via Canapificio, nella prima periferia, dove sorgeva lo stabilimento.

Ce lo ricordano molti degli anziani che si sono fermati al nostro stand, attratti dai prodotti alimentari artigianali che non avevano mai visto durante questa manifestazione. Succhi, marmellate, biscotti e soprattutto pasta!

La prima domanda che ci viene posta è sempre quale sia il condimento migliore per esaltare il sapore della pasta alla canapa e per rispondere ci è venuto in aiuto il nostro amico Kevin Gaddi, cuoco professionale con ben 10 anni di esperienza.

Kevin ha lavorato per 4 anni presso l’hotel ristorante La Di Moret, un locale rinomato, che spesso ospita atleti e squadre di calcio, che l’ha portato a diventare chef dell’Udinese Calcio. L’incontro con la canapa italiana di YouHemp è stato naturale, poichè la canapa è indispensabile per un’alimentazione sana e ricca di proteine vegetali.

Per il suo personale Showcooking di domenica, giornata conclusiva di Friuli Doc, ha pensato a un piatto che non potrà mancare sulle tavole friulane durante le prossime feste natalizie: pasta alla canapa con ragù di musetto.

Per chi non lo sapesse il musetto è tipico della tradizione friulana, è il cosiddetto cotechino, molto saporito e gustoso.

Nessuno mai aveva pensato a questo condimento per la nostra pasta! Ecco a voi la ricetta di Kevin!

Partiamo dal Ragù: la preparazione del cotechino precotto è molto facile: fatelo bollire, ancora avvolto nell’involucro, per circa 15 minuti in una pentola capiente con acqua bollente.

Quando sarà cotto prendetelo e mettetelo su un tagliere. Togliete la pelle e tagliatelo a fette, poi sminuzzate le fette con un coltello affilato.

In una padella fate soffriggere una cipolla con un po’ di carota e poi versate i pezzetti di cotechino; lasciatelo soffriggere per alcuni minuti con due foglie d’alloro e versatevi quindi il vino rosso per dare al ragù ancora più sapore. Lasciate sfumare il vino e poi aggiungete la passata di pomodoro.

Nel frattempo preparate la pasta; portate ad ebollizione l’acqua, salate e versate le penne YouHemp.

Cuocete per 10 minuti la vostra pasta, quindi scolate e mettete il tutto direttamente nella padella del ragù.

A questo punto, se avete assistito allo show di Kevin, sapete che dovete cimentarvi nel suo movimento di polso rapido e deciso per amalgamare al meglio la pasta col ragù di musetto.

Un minuto al massimo e quindi aggiungete del pepe fresco macinato al momento, la quantità sceglietela voi in base ai vostri gusti: piccante o piccantissimo!

Ecco pronto il primo piatto che lascerà tutti i vostri ospiti stupefatti!

Buon appetito da YouHemp e Kevin Gaddi.

YouHemp partecipa a Friuli Doc con Kevin e Cracco